book
Logo CCSA
Vai ai contenuti
Ultime Notizie
“Ceramiche Matteo Di Lieto”


È in corso di preparazione il catalogo ragionato dedicato all’azienda amalfitana, attiva dai primi anni Trenta al 1972, “Ceramiche Matteo Di Lieto”.

Il volume, curato da Ada Patrizia Fiorillo (Università di Ferrara), ha la finalità di un riordino filologico dell’attività quarantennale della nota fabbrica seguendo la traccia di fonti di prima mano (documenti, testimonianze scritte, lettere, fotografie, pagine della stampa italiana ed internazionale) che hanno interessato la produzione, l’attività espositiva dell’azienda, l’ingresso con i propri manufatti in collezioni pubbliche e private.

I possessori o collezionisti di oggetti della manifattura Di Lieto, interessati ad una pubblicazione, a titolo gratuito, nel volume in preparazione, sono invitati a presentarne documentazione tramite foto a colori (in buona risoluzione) unitamente alle informazioni riguardanti misure ed eventuali scritte e firme a fronte o sul recto.

Un’apposita commissione valuterà l’idoneità all’inserimento nel detto volume, il primo che ricostruisce l’attività manifatturiera e artistica della Ceramica Di Lieto, la cui pubblicazione è prevista per l’estate 2024.

Per informazioni rivolgersi al numero telefonico 349-3691793 o scrivere all’indirizzo mail holidayshop1920@gmail.com
Settimana della cucina italiana nel mondo
Settimana della cucina italiana nel mondo
Eventi conclusivi della manifestazione
Rassegna storico-letteraria
Approdi Mediterranei della Cultura Europea e Mondiale
XII edizione - anno 2023
Amalfi, 1 - 20 dicembre 2023
1 dicembre
ore 17.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Presentazione del volume di Bianca STRANIERI, Giovan Battista Manso imprenditore e le sete del Real Monte Manso di Scala, a cura di Giulio SODANO, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.
Sarà presente l’Autrice
Incontro-dibattito sul tema La produzione e il commercio amalfitano di lana, seta e stoffe nel Medioevo ed in Epoca Moderna


6 dicembre
ore 17.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Presentazione del progetto TerraeAmalphis - Incontro dibattito sul tema Cultura e rigenerazione economica sostenibile delle aree rurali interne della Costiera Amalfitana.  I villaggi di Amalfi a cura di Simone LUCIBELLO, Giovanni CAMELIA e Giuseppe GARGANO
Presentazione della piattaforma web Terraeamalphis.tv, a cura di Giulia MARTILLOTTI e Luciano COLELLA (Consorzio Medianetwork Videometrò - News Network – Napoli)
Incontro-dibattito sul tema Le vie culturali per la riscoperta identitaria e il rilancio socio-economico dei villaggi di Amalfi.


11 dicembre
ore 17.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Presentazione del volume Il Tarì moneta del Mediterraneo, Atti del Convegno di Studi, Amalfi, 20-21 maggio 2022, a cura di Francesco PANARELLI, Università della Basilicata
Incontro – dibattito sul tema Nuovi percorsi di studio sulla numismatica e la storia di Amalfi medievale  
Introduce Lucia TRAVAINI, Università di Milano

13 dicembre
ore 17.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Presentazione del volume di Aniello TESAURO, Il turismo in Costiera Amalfitana nella seconda metà del Novecento attraverso gli atti deliberativi dell’Ente Provinciale per il Turismo, a cura di Annunziata VITA, Università degli Studi di Salerno
Sarà presente l’Autore                           
Incontro - dibattito sul tema Storia e prospettive di gestione eco-sostenibile del turismo nel territorio amalfitano   

15 dicembre
ore 17.00   - Biblioteca Comunale di Amalfi
Inaugurazione Mostra iconografico-documentaria Silvester Scedrin: il ‘pittore della luce’ tra Amalfi e Sorrento. I ponti interculturali dell’arte per la solidarietà e l’amicizia tra i popoli
Presentazione del volume di Michail Ju. EVSEV’EV, Lettere dal Meridione di Sil’vestr Ščedrin. Un pittore russo innamorato della luce del Sud, a cura di Antonio MILONE, Università “Federico II” di Napoli
Incontro - dibattito sul tema Tra due coste e due mondi: Otto e Novecento in pittura: il territorio del sud, le ‘luci’, la gente

18 dicembre
ore 17.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Presentazione del volume di Domenico CAMARDO e Mario NOTOMISTA, Con un contributo geoarcheologico di Aldo CINQUE, Carta del Potenziale Archeologico del territorio del Comune di Pompei, a cura di Angelandrea CASALE, Ispettore Onorario Parco Archeologico di Pompei
Saranno presenti gli Autori
Incontro-dibattito sul tema: La conoscenza e la salvaguardia dei beni archeologici nel territorio: tra Pompei, Salerno, Costa d’Amalfi

20 dicembre
ore 9.30-13.00 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Giornata della cucina amalfitana nel Mondo dedicata alla memoria di Ezio Falcone
Presentazione del volume Dal Garum al Limoncello. La tradizione alimentare della regione amalfitana
Intervista a Dieter RICHTER sulla Cucina amalfitana vista dai viaggiatori stranieri del Grand Tour.

ore 13.00-16.00
Pranzo medievale presso il Ristorante Il Chiostro di Amalfi. È obbligatoria la prenotazione fino ad esaurimento posti; è prevista una quota di compartecipazione spese di € 20,00

ore 16.00-18.30 - Biblioteca Comunale di Amalfi
Incontro-dibattito su La cucina eno-gastronomica della tradizione amalfitana con la partecipazione
di esperti locali e lancio del Premio sull’editoria eno-gastronomica della Regione Campania dedicato ad Ezio Falcone.
vuoto2
Presentazione del volume di Bianca STRANIERI
Giovan Battista
Manso imprenditore e le sete del Real Monte Manso di Scala
a cura di Giulio SODANO, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.
Amalfi, Biblioteca Comunale "Pietro Scoppetta", 1 dicembre 2023, ore 17:00
Diretta streaming
Link: https://www.youtube.com/watch?v=u2nUoTEr2Ks&ab_channel=CentrodiCulturaeStoriaAmalfitana

Sarà presente l’Autrice

Incontro-dibattito sul tema La produzione e il commercio amalfitano di lana, seta e stoffe nel Medioevo ed in Epoca Moderna  

Coordina
Giovanni CAMELIA, Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Animatori del dibattito:
Orazio ABBAMONTE, Presidente della Fondazione Banco di Napoli,
Giuseppe GARGANO, Storico Medievista
Convegno di Studi
Forme e spazi di rappresentazione
del potere nel Mezzogiorno medievale
(secoli XII-XIV)
Amalfi Biblioteca Comunale 26-28 ottobre 2023
Diretta Youtube
Giorno 26 ottobre - Prima e Seconda Sessione
Giorno 27 ottobre - Terza e Quarta Sessione
Giorno 28 ottobre - Quinta Sessione

Il convegno intende affrontare il problema del controllo dello spazio (urbano e rurale) del Mezzogiorno medievale tra XIV e XV secolo e, contestualmente, l’analisi delle diverse modalità di rappresentazione del potere sia attraverso la vicenda dei protagonisti: feudatari, operatori economici, funzionari pubblici, artisti ecc.; sia attraverso aspetti cerimoniali, committenze artistiche, imprese economiche, riti religiosi ed eventi festivi. Il tutto in una rilettura integrata di diverse tipologie di fonti e l’analisi di testimonianze documentarie, materiali e artistiche, inedite o poco conosciute, per arricchire il panorama ermeneutico. Specie per l’analisi delle vicende storiche delle periferie che rivelano un inusitato protagonismo ridefinendo più coerentemente i rapporti con la capitale, centro del potere politico ed economico del Regno.
Ma esso vuole essere anche un laboratorio in cui sperimentare una lettura pluridisciplinare di storia urbana e rurale, a più voci e sui suoi limiti nella resa di un contesto, in cui esplodevano continue tensioni, accumulatesi per anni, che andavano tracciate a partire dall’analisi circostanziata delle vicende politiche, economiche e culturali.
Del resto, quella del Mezzogiorno medievale è una vicenda in cui si rivelano, con specifica problematicità, le grandi questioni storiografiche e nella quale si propongono, con varianti assai peculiari, le grandi strutture di fondo della storia euro-mediterranea. E i secoli finali del Medioevo, in particolare, favorirono lo sviluppo di nuovi tipi economici, innescarono nuove dinamiche sociali e registrarono una marcata circolazione di uomini, idee e schemi artistico-culturali.
Il Convegno è articolato in tre giorni (26-28 ottobre 2023), strutturato in cinque sessioni e sarà trasmesso in streaming sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del Centro di Cultura e Storia Amalfitana.

Programma (anche in versione .pdf)

26 Ottobre - ore 11.30
Saluti istituzionali
Prolusione:
Pietro DALENA, Università della Calabria
Aree e contesti geografici: i quadri generali

II Sessione - ore 15.30
Dinamiche politiche ed economiche

Presiede:
Francesco PANARELLI, Università della Basilicata
Interventi:
Serena MORELLI, Università della Campania Luigi Vanvitelli
Lo spazio delle élites amministrative nelle rappresentazioni del potere
Victor RIVERA MAGOS, Università di Foggia
Élite urbane e costruzione dello spazio pubblico
Antonio MACCHIONE, Università della Calabria
Sistema castellare e difesa del Regno
Francesco Paolo TOCCO, Università di Messina
Il Vespro: crisi o decollo delle élites urbane in Sicilia?
Pausa
Presiede:
Pietro DALENA, Università della Calabria
Interventi:
Alessandro DI MURO, Università della Basilicata
Signori territoriali e rappresentazione del potere
Pierluigi TERENZI, Università di Firenze
Rappresentazioni del potere signorile nelle città (secoli XII-XIV)
Bruno FIGLIUOLO, Università di Udine
Gli spazi dell’economia
Amedeo FENIELLO, Università dell’Aquila
Gli spazi della finanza: il caso Medici
Discussione

27 Ottobre - ore 9.00
III Sessione:
Dinamiche religiose e sociali
Presiede:
Claudio AZZARA, Università di Salerno
Interventi:
Amalia GALDI, Università di Salerno
L’organizzazione ecclesiastica in Campania (secoli XI-XIII). Strutture, poteri, uomini
Antonio TAGLIENTE, Università di Salerno,
Sopravvivere alla tempesta. Montecassino e S. Vincenzo al Volturno nel XII secolo
Cristina ANDENNA, Universität des Saarlandes
Le Religiones Novae in Italia meridionale
Pausa
Presiede:
Francesco SOMAINI, Università del Salento
Interventi:
Rosalba DI MEGLIO, Università degli Studi di Napoli Federico II
Le scelte delle donne: vita religiosa al femminile nel Mezzogiorno medievale
Salvatore MARINO, Universitat de Barcelona
Forme e spazi dell’assistenza a Napoli (secc. XII-XIV)
Gemma T. COLESANTI, Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale di  Napoli  (ISPC-CNR)
Gli spazi e le pratiche dell’assistenza nel Mezzogiorno peninsulare tra XIV e XV secolo
Discussione
IV Sessione - ore 15.30
Dinamiche culturali
Presiede:
Amalia GALDI, Università di Salerno
Interventi:
Giuliana CAPRIOLO – Maria GALANTE, Università di Salerno
L'esercizio del potere nella documentazione amalfitana di età normanno-sveva: forme e figure
Isabella AURORA, Università della Basilicata
Il potere di concedere: suppliche a Clemente VI
Pietro COLLETTA, Università di Enna “Kore”
Rappresentazioni del potere nella cronachistica meridionale
Pausa
Fulvio DELLE DONNE, Università della Basilicata
La retorica del potere e il potere della retorica: cancelleria imperiale e papale in età sveva
Francesco PANARELLI, Università della Basilicata
Santi e re nelle fonti agiografiche di età normanno-sveva
Discussione

28 Ottobre - ore 9.00
V Sessione: Arte, territorio e riflessi locali
Presiede:
Francesca DELL’ACQUA, Università di Salerno
Interventi:
Mirko VAGNONI, Università della Basilicata
La rappresentazione del potere attraverso la committenza dei sovrani angioini
Stefania PAONE, Università della Calabria
Poteri 'periferici' e committenza artistica nella Calabria angioina
Antonio MILONE, Università degli Studi di Napoli Federico II
Il potere esposto nel complesso episcopale salernitano
Pausa
Maria RUSSO, Università della Campania Luigi Vanvitelli
Gli emblemi del potere religioso e civile in Costa di Amalfi: aspetti architettonici
Marianna CUOMO, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
Dinamiche di potere e santità a Benevento: un possibile culto di San Barbaro in San Marco dei Sabariani
Discussione
ore 15.30
Presiede:
Maria RUSSO, Università della Campania Luigi Vanvitelli
Interventi: Maria Rosaria MARCHIONIBUS, Università L’Orientale di Napoli
Il pulpito, il nome e lo stemma: emblemi della stirpe
Luisa DEROSA, Università di Foggia
Il ‘potere’ degli angeli nella scultura pugliese e lucana tra XII e XIII secolo
Pausa
Maria Cristina ROSSI, Università della Basilicata
La costruzione dello spazio pubblico nella Basilica di San Nicola a Bari: per una rilettura iconografica del portale dei leoni
Giuseppe GARGANO, Centro di Cultura e Storia Amalfitana
L’evoluzione delle magistrature nel Ducato di Amalfi e i simboli della loro potestà
Francesco SOMAINI, Università del Salento
Discorso di chiusura


vuoto2
Copyright (C) 2021 http://www.centrodiculturaestoriaamalfitana.it P.IVA: 03532810656
Per info
Tel +39 089 87 11 70
Fax +39 089 87 31 43

Email: info@centrodiculturaestoriaamalfitana.it
Pec: ccsa@pec-societa.it
Copyright (C) 2021 http://www.centrodiculturaestoriaamalfitana.it P.IVA: 03532810656
Per info
Tel +39 089 87 11 70
Fax +39 089 87 31 43

Email: info@centrodiculturaestoriaamalfitana.it
Pec: ccsa@pec-societa.it
Copyright (C) 2021 http://www.centrodiculturaestoriaamalfitana.it
P.IVA: 03532810656
Torna ai contenuti