Chi Siamo - CCSA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi Siamo

 
 

 Centro di Cultura e Storia Amalfitanan

INVITA UN AMICO








 

Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana è un’associazione che opera nel campo della cultura e della storia di Amalfi e dei centri della sua costa.

Finalità istituzionali:
(art. 3 dello Statuto – Atto costitutivo)

  • esercitare la propria azione in ambito nazionale ed internazionale per lo sviluppo degli studi storici sulla presenza e il ruolo dello Stato medievale amalfitano e degli Amalfitani nel Mezzogiorno d’Italia, nell’Europa mediterranea e nell’Oriente arabo – bizantino e sulla funzione di intermediazione e promozione di scambi culturali e socio-economici tra l’Oriente e Occidente nel Medioevo;

  • promuovere e favorire studi e ricerche sulle testimonianze artistiche e culturali sulla Costa d’Amalfi nell’ambito della cultura europea;

  • favorire mediante opportune iniziative l’interesse e l’approfondimento degli stessi tra i giovani e nel mondo della scuola, promuovendo anche la raccolta e salvaguardia di documenti di epoca medievale e moderna specialmente quelli relativi alle Repubbliche Marinare d’Italia;

(omissis)



Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Organizza

  • attività di studio;

  • seminari, corsi, convegni, mostre, presentazione volumi  e manifestazioni culturali in genere (anche in collaborazione con Enti, Associazioni, Istituti culturali);

  • concorsi a borse di studio per studenti della Costiera Amalfitana frequentanti Istituti di Scuola Media Superiore;


Cura Rapporti

  • con gli studiosi italiani e stranieri che si interessano della cultura e della storia amalfitana;


Pubblica

  • la Rassegna del Centro di Cultura e Storia Amalfitana, periodico semestrale, Redazione ed Amministrazione presso la Sede del Centro;

  • Fonti: raccolte di documenti;

  • Classici della Storiografia amalfitana (ristampe);

  • Biblioteca Amalfitana;

  • Atti di Convegni e Congressi Internazionali;

  • Cataloghi dei Beni Culturali;

  • Quaderni del Centro di Cultura e Storia Amalfitana;

  • Cultura e Turismo;

  • Ippocampo – Testi letterari sulla Costa;

  • Beni Culturali della Costiera Amalfitana;

  • Guide turistico-culturali;

  • Cataloghi Mostre;

    (per tutte le pubblicazioni edite dal Centro v. "Catalogo delle pubblicazioni")


Si Occupa

dell’aggiornamento e del costante potenziamento della Biblioteca di Storia Amalfitana regolarmente aperta al pubblico dal lunedi al venerdi dalle 8.30 alle 13.30 e il lunedi, mercoledi e venerdi anche dalle ore 15.30 alle ore 18.30. La Biblioteca è diretta da Giuseppe Cobalto.



Effettua Ricerche

nel campo dei Beni Culturali allo scopo di provvedere alla loro inventariazione e catalogazione e di promuovere la tutela delle più rilevanti testimonianze storico-artistiche della Costiera Amalfitana.



Per L’iscrizione
si può presentare richiesta indirizzata alla presidenza contenente i dati anagrafici completi del richiedente, oppure richiedere l’apposito modulo alla Segreteria.

La quota annuale di iscrizione è fissata nella misura di:

€ 30 (Soci Ordinari) ricevono in omaggio la Rassegna del Centro e hanno diritto allo sconto nella misura del 50% su tutte le pubblicazioni edite nell’anno.

€ 60 (Soci Sostenitori) ricevono in omaggio tutte le pubblicazioni del Centro edite nell’anno.

€ 80 (Enti ed Istituti) ricevono in omaggio tutte le pubblicazioni del Centro editi nell’anno.

Via Annunziatella, 44
(Sede Amministrativa)
Supportico S. Andrea, 3
(sede Biblioteca del Centro)
Casella Postale n. 40
84011 AMALFI (SA)

tel. 089 – 871170
fax 089 – 873143
www.centrodiculturaestoriaamalfitana.it
info@centrodiculturaestoriaamalfitana.it
                 


 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu