Articolo32 - CCSA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Articolo32

Testi
Città di mare del Mediterraneo medievale. Tipologie. Amalfi 2005, pp. 457, ill
 

Città di mare del Mediterraneo medievale. Tipologie. Amalfi 2005, pp. 457, ill

Indice:
Enrico GENOVESI, Il territorio, la città e il mare. Nel segno dell'osmosi, pp. 7-30;
Vitaliano TIBERIA, Profilo della città mediterranea all'alba del Rinascimento in affreschi del Quattrocento a Roma, pp. 31-50;
Enrico GUIDONI, Le città portuali e il paesaggio urbano medievale, pp. 51-60;
Michel BALARD, Caffa e il suo porto (secc. XIV-XV), pp. 61-78;
Benedetto VETERE, Brindisi: il culto dei santi e la città, pp. 79-110;
Rosanna ALAGGIO, L'evoluzione urbana di Brindisi in età normanno-sveva, pp. 111-140;
Giuseppe STRAPPA, Ipotesi sul processo formativo della città di Trani, pp. 141-156;
Giorgio GIANIGHIAN, Le risorse urbane veneziane nel Medioevo, pp. 157-196;
Tatiana K. KIROVA, Architettura e civiltà costiere: un ideale periplo della Sardegna attraverso le sue più significative città portuali, pp. 197-250;
Fabio REDI, Pisa medievale: archeologia e strutture materiali. Stato attuale della ricerca e prospettive, pp. 251-282;
Luciano GROSSI BIANCHI, La costruzione del fronte monumentale marittimo genovese nel Mediterraneo medievale, pp. 283-296;
Ennio POLEGGI, Formazione della città portuale. La coppia approdo-fondaco nel Mediterraneo medievale, il caso di Genova, pp. 297-312;
Leonardo DI MAURO - Marco IULIANO, Napoli capitale angioina: arsenali e fondaci, pp. 313-334;
Hidenobu JINNAI, Relazioni tra la struttura urbana e la tipologia abitativa di Amalfi, pp. 335-362;
Giuseppe GARGANO, L'evoluzione urbana di Amalfi medievale, pp. 363-436;
Camillo FILANGIERI, Annotazioni per le amalfitanie della Sicilia medievale, pp. 437-457.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu