- CCSA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Testi
Rassegna del Centro di Cultura e Storia Amalfitana n. 53 n.s.,  Amalfi 2017, pp. 287, ill.
 

Rassegna del Centro di Cultura e Storia Amalfitana n. 53 n.s.,  Amalfi 2017, pp. 287, ill.

Indice:
Paolo PEDUTO, Ceramica medievale d'importazione nella Costiera Amalfitana, p. 9
Fiorentino Pietro GIOVINO,
Messaggi dalla Dar al-Islam. Cenni sulle iscrizioni delle ceramiche d'importazione rinvenute a Ravello e in altri siti della Campania, p. 37
Antonio MILONE,
Ceramica e architettura nel Salernitano in età medievale, p. 57
Matilde ROMITO, La ceramica salernitana e vietrese fra donazioni e collezioni private, p. 81

Pietro AMOS, La ricerca della semplicità in Irene Kowaliska, p. 117
Aniello TESAURO, L'iter bibliografico e le fonti archivistiche della ceramica vietrese, p. 127
Lucia BONAZZI, La ceramica a Ferrara nell'epoca di Ercole I d'Este ed Eleonora d'Aragona, p. 175
Van VERROCCHIO, La diffusione della maiolica di Castelli fra Cinque e Settecento. Nuovi dati archivistici e archeologici, p. 197

Diego TROIANO, Notizie archivistiche sui maestri vasai di Castelli presenti a Salerno e a Vietri fra il tardo Cinquecento e la prima metà del Seicento, p. 229

La rubrica Saggi di questo numero della Rassegna ospita i testi delle relazioni presentate al Convegno sul tema Dal Tornio del vasaio l’impronta dei luoghi. Trame e percorsi della ceramica nel tempo svoltosi ad Amalfi e Vietri Sul Mare nei giorni 3, 4 e 5 giugno 2016.
Questo numero speciale, in segno di gratitudine, è dedicato a tutti gli studiosi della tradizionale arte ceramica per i loro fondamentali contributi di ricerca e in particolare a Matilde Romito per il benemerito recupero archeologico-museale di quella vietrese e salernitana.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu