- CCSA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Testi
L'infeudazione del Ducato di Amalfi. Dai Sanseverino ai Piccolomini. Atti del Convegno di Studi, 2-4 aprile 2003. Amalfi 2014, pp. 566, ill.
 

L'infeudazione del Ducato di Amalfi. Dai Sanseverino ai Piccolomini. Atti del Convegno di Studi, 2-4 aprile 2003. Amalfi 2014, pp. 566, ill.

Indice:

Francesco BARRA, L'infeudazione del Ducato di Amalfi nel quadro della politica napoletana ed italiana del Tre-Quattrocento, pp. 7-19;

Aurelio MUSI, Il feudalesimo "moderno" nella provincia di Principato Citra, pp. 21-33;

Pasquale NATELLA, Marino Freccia restaurato. Addizioni alla vita e alle opere, pp. 35-59;

Rosa Pia OLIVA, Governo cittadino e ceti sociali tra Sanseverino e Piccolomini, pp. 61-77;

Crescenzo Paolo DI MARTINO, Per una storia dell'associazionismo religioso nel ducato amalfitano in età moderna. Le vicende cinquecentesche della cappella di Santa Maria della Bruna di Maiori, 79-97;

Giuseppe GARGANO, Due centri amalfitani in età feudale: Tramonti e Maiori, pp. 99-132;

Pio BOZZA, Un praianese "in mano alli turchiˮ nel sec. XVI: risvolti familiari in patria. Processo De Rosa, pp. 133-139;

Ezio FALCONE, L’alimentazione nelle Università del Ducato feudale, pp. 141-150;

Salvatore AMICI, Pastori ed Amministratori apostolici della Chiesa di Amalfi al tempo dell’Infeudazione, pp. 151-203;

Gian Paolo TRIFONE, Un potere concorrente: il tribunale ecclesiastico di Amalfi, pp. 205-216;

Francesco VOLPE, La popolazione della Costiera Amalfitana nell'età moderna, pp. 217-238;

Barbara BANKS AMENDOLA, Nobildonne amalfitane e la gestione del potere nel Quattrocento, pp. 239-259;

Maria Antonietta DEL GROSSO, Le duchesse di Amalfi: il ruolo femminile nel Cinquecento, pp. 261-276;

Mirella MAFRICI, La Mezzaluna e la strategia difensiva spagnola, pp. 277-296;

Maria SIRAGO, I "diritti feudali di mare" e la loro incidenza sul sistema socio economico della Costa di Amalfi in età moderna, pp. 297-313;

Ilaria PUGLIA, Il patrimonio dei Piccolomini duchi di Amalfi e la sua gestione in età moderna, pp. 315-339;

Benigno CASALE, Ravellesi e Scalesi in Amalfi (secc. XIV-XVI), pp. 341-356;

Giuseppe FIENGO, Le metamorfosi moderne di Villa Rufolo in Ravello, pp. 357-388;

Maria RUSSO, La riforma tridentina dei monasteri femminili di Amalfi: aspetti architettonici, pp. 389-482;

Adriano CAFFARO - Giuseppe FALANGA, Arte, paesaggio e devozione nella Costiera Amalfitana. Testimonianze del secondo Quattrocento, pp. 483-508;


Ada Patrizia FIORILLO, Frammenti del Quattrocento amalfitano: note su due tavole, pp. 509-530;

Indice dei nomi e dei luoghi, pp. 531-566.  



 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu